ACQUE  COMASCHE

Comitato costituito il  10 Luglio 2008

 

COMITATO ACQUE COMASCHE

Comunicato stampa del 30  maggio 2012

info@acquecomasche.it    www.acquecomasche.it


Dal 2008 ad oggi, sul territorio della Provincia di Como il numero delle richieste di derivazione per la produzione di energia idroelettrica, il cosiddetto mini-idroelettrico sui torrenti, è passato da 39 a ben 61.  Non esiste più fiume o torrente che non sia oggetto di richiesta anzi, troppe volte sullo stesso fiume ve ne sono due, (in teoria in concorrenza fra di loro, ma in pratica le ditte prendendo accordi fra di loro come nel caso del torrente S.Vincenzo) tre o anche quattro come nel caso del Cuccio o addirittura cinque come nella Valle Albano.

Da anni il Comitato Acque Comasche, in collaborazione con il CAI, Legambiente e altre associazioni territoriali ha cercato con tutte le proprie forze di portare a conoscenza della gente e delle istituzioni questo grave problema raccogliendo migliaia di firme sul territorio e non solo.

Sono stati sollecitati tra l’altro i sindaci, la Comunità Montana, il Consiglio Provinciale, le  commissioni  regionali competenti (VIII Commissione Agricoltura, Parchi e Risorse idriche attuale e la VI della precedente legislatura), l’Assessore Regionale all’Ambiente Marcello Raimondi, fino ad arrivare al Prefetto. Tutte le istituzioni di fronte alla manifestazione della problematica delle captazioni, vista la gravità del problema, si sono dimostrati sensibili e si sono pronunciate contrarie a questa situazione di caos normativo e debilitante per il territorio comasco. Ad oggi abbiamo potuto constatare che non è stato fatto praticamente niente o niente di utile a fermare questo processo.

a) Molte volte i sindaci, gli amministratori locali e i responsabili della Comunità Montana non hanno partecipato alle conferenze dei servizi o presentato le dovute osservazioni richieste  dall’ufficio istruttore della pratica, come risulta anche per l’ultima richiesta di captazione sul  torrente Cuccio. In tale occasione, convocati dagli uffici Regionali, i sindaci dei comuni di Cavargna,  San Nazzaro V.C. e la nostra Comunità Montana non si sono presentati, perdendo l’opportunità  di esprimere parere sfavorevole alla concessione, nonostante le sollecitazioni del Comitato.

b) La commissione voluta dal consiglio provinciale per regolamentare il rilascio delle concessioni non è mai diventata operativa. Il  piano ittico provinciale che richiede un maggior rilascio del DMV non è mai stato preso in considerazione.

c) la Regione ha emanato di recente delle norme sulle fonti energetiche senza entrare nel merito del problema delle captazioni.

Le aspettative e la fiducia che il Comitato aveva riposto negli enti e nelle istituzioni, non è stata mantenuta. Ancora ad oggi non ci sono leggi che possono fermare e regolamentare l’iter autorizzativo. Così si andrà a prendere ancora acqua da torrenti oramai “invisibili” come il Livo, il San Vincenzo e il Cuccio, con gravi rischi idrogeologici e di approvvigionamento idrico per i paesi a valle. E in futuro che cosa ne sarà della Val Darengo, del parco della Val Sanagra, della valle Albano,  delle bellezze della Valsola, della Valle di Bares e così per le restanti valli e i relativi torrenti della nostra provincia?


“Ancora una volta” – dichiara il Comitato Acque Comasche –“non si considerano nella pratica i problemi ambientali, turistici, idrogeologici,  ittici, il grande interesse ambientale del territorio comasco, il riflesso di queste richieste sugli acquedotti, sulla fauna e sulla flora. Siamo sfiduciati ma facciamo di nuovo appello alle autorità, locali, regionali e provinciali che vogliono preoccuparsi seriamente di salvaguardare un bene prezioso come il nostro territorio. Chiediamo loro di farsi avanti, di non fare finta, di contattarci per procedere insieme in quella che pensiamo essere l’ultima partita”.


Anche Legambiente Lombardia si dichiara preoccupata, anche perché la stessa situazione che ora tocca il territorio della provincia di Como si sta replicando in altre province vicine come a Bergamo e a Brescia. “Chiediamo a Regione Lombardia” – dichiara Damiano Di Simine, Presidente di Legambiente Lombardia – “visto che le Province non sembrano in grado di farlo, di regolamentare questo settore che da troppi anni è un vero e proprio far west, fornendo linee guida e direttive cogenti per fermare l'assalto ai torrenti e imporre l'introduzione del bilancio idrico nei piani territoriali provinciali: i benefici energetici delle piccole derivazioni sono marginali, e sempre più chiaramente non possono compensare i danni agli ecosistemi acquatici”.


IL COMITATO ACQUE COMASCHE


info@acquecomasche.it                                  www.acquecomasche.it

Disponibile nella sezione DOCUMENTAZIONE il materiale informativo per far conoscere a tutti i cittadini la situazione attuale della gestione delle acque dei torrenti della Provincia di Como ed i progetti delle nuove captazioni nell’Alto Lario.


Più sotto una mappa illustra tutte le 39 (61 adesso!) richieste/progetti attualmente depositate

presso le nostre amministrazioni.

SI !
NO !
Acqua viva o...       ...acqua morta ?
DocumentazioneDocumentazione.html
Monitoraggio
AcqueMonitoraggio_Acque.html

39 PROGETTI

(siamo a 61 al 05/06/2012 !!!)

di derivazione a scopo idroelettrico rischiano di prosciugare i nostri torrenti, far scomparire le nostre sorgenti, la fauna, la flora e creare danni irreparabili al clima e al nostro territorio.


Per non far morire le nostre acque aderisci al comitato lasciando la tua adesione agli organizzatori.

Raccolta
FirmeRaccoltaFirme.html

Ultimo aggiornamento 24/11/2012

Le Ns iniziative in ordine cronologico:
(vedi anche in Documentazione)

 5 Dicembre a Sondrio
PRESENTAZIONE
ristampa
ACQUE MISTERIOSE
di Giuseppe Songini
_______________
LIVO, dal PGT
"Progetto tracciato strada di circonvallazione del nucleo urbano che preservi il paese dall' attraversamento dei mezzi pesanti che accederebbero alla vallata per i lavori di potenziamento delle opere di presa per utilizzo a scopo idroelettrico Torrente Livo"
http://pgt.comune.livo.co.it/files/LIVO_FASE_2//C%20-%20PIANO%20DELLE%20REGOLE//1PdR.%20PIANO%20DELLE%20REGOLE//Tav_1Ca_TavolaDiProgetto.pdf
Ma serve ad altro questa strada????
E i paesi di Peglio, Traversa, San Carlo, Gravedona come potranno preservarsi da questa invasione di camion?
_____________
MANIFESTAZIONE !!!!
13 OTTOBRE
GERA LARIO - le foto a lato
___________

COMUNICATO STAMPA - 30/05/2012
a fianco sotto ed in documentazione
____________

15 Maggio 2012
A rischio il torrente S. Vincenzo
prossimo il rilascio di concessioni

_____________

27 Gennaio 2012
Salvo il torrente S. Vincenzo
Rigettate le due richieste fatte, presso la provincia di Como assessorato ambiente, che prevedevano il prelievo dell'acqua dal precario torrente S.Vincenzo.
_____________

20 Gennaio 2012
Il COMITATO ACQUE COMASCHE PROPONE AI SINDACI DELLA COMUNITA MONTANA DELLE VALLI DEL LARIO E DEL CERESIO DI ADERIRE A CATERPILLAR
__________

20 Dicembre 2011
Assogettata a V.I.A. una captazione sul torrente Senagra !!
Vedi provvedimento in documentazione
______________

Problema torrente Cuccio
Lunedì 19 dicembre il Comitato Acque Comasche incontra il Vice Prefetto di Como.
Oltre a far conoscere il problema delle captazioni segnala l'incongruenza  della captazione rilasciata dalla Provincia di Como sul torrente Cuccio in Valcavargna: negli anni novanta la Regione disse no a causa di gravi rischi idrogeologici. Che cos'è cambiato? Studi geologici dicono che il torrente è sempre a rischio non il contrario. Consegnata al viceprefetto la documentazione.
________________________
31 Luglio 2011

Addio al papà della lotta per l'acqua
Se n'è andato Giuseppe Songini

Vedi a fianco più in basso
               __________________

CAPTAZIONI IDROELETTRICHE
..SALVIAMO I NOSTRI FIUMI...
 Nazzaro Valcavargna
Venerdì 11 febbraio 2011
Incontro pubblico C/O la 
palestra comunale alle ore 20,30
____________________

I NOSTRI TORRENTI SARANNO SALVATI ?
Incontro pubblico a Gravedona 
20 Gennaio 2011 ore 20,45
______________________

COMUNICATO STAMPA - 06/12/2010
a fianco più sotto
_______________________

COMUNICATO STAMPA - 25/10/2010
e
COMUNICATO STAMPA - 10/06/2010
vedi nella pagina documentazione
_______________________

Lettera dei turisti stranieri firmata da 155 persone consegnata in Provincia di Como
agli assessori competenti
________________________
Il Risparmio Energetico nelle Abitazioni
29 Aprile a Gravedona
________________________

ACQUE - Problemi e Soluzioni
Incontro pubblico a CLAINO con OSTENO
il 16 Aprile 2010
TELO - Torrente a rischio
Raccolte 108 firme dalla popolazione !
Comune, FIPS e Comitato A.C. fanno opposizione
________________________

dal 20 al 24 aprile 2010 
Convegno dal titolo 
"La montagna garantisce il diritto all'acqua a tutti i popoli: difendiamola"
che si terrà in Alta Valtellina
_________________________ 
 18 Marzo
 convegno organizzato da Rive Lariane e Confedelizia Como: "le acque del lago: gestione di una risorsa" a Como presso il Palace Hotel.  Il comitato è stato invitato a intervenire per esporre il problema delle captazioni.
_________________________ 
15 Marzo
in consiglio provinciale votata all'unanimità una proposta in merito alle captazioni.
_________________________ 

4 Marzo
Ancora una volta la Valtellina insegna.
Quest'oggi alle 17,30 lo IAPS(Intergruppo Acque della Provincia di Sondrio)ha presentato alla stampa la sua storia in merito alle acque.
E' finita bene per la volontà e l'impegno di tutti.
Abbiamo partecipato a questo speciale loro momento di gloria congratulandoci per i risultati raggiunti. La pubblicazione in 16.000 copie sarà diffusa sabato quale inserto del "CENTRO Valle".
Un forte grazie a Sandro e a tutti gli amici valtellinesi dal Comitato Acque Comasche
_____________________________
Incontro pubblico a MENAGGIO
il 03 MARZO 2010
ACQUE - Problemi e Soluzioni
_________________________ 
2 Marzo
 presso la sede della Riserva del Pian di Spagna, organizzato dalla 
Lega Nord incontro pubblico sulla tematica delle captazioni:
Ugo Parolo racconta  quanto fatto dalla provincia di Sondrio su sollecitazione 
dell'Intergruppo Acque della Prov. Sondrio
__________________________
8 Febbraio 2010
Terza richiesta di moratoria alla Provincia di Como (vedi documenti)
_________________________

1 Febbraio 2010
Audizione presso la Provincia di Como con convocazione di Commissione Congiunta tra la Commissione Consiliare Ecologia ed Ambiente,la Commissione Consiliare Territorio, Parchi, Programmazione, Grande Viabilità Trasporti e la Commissione consiliare Turismo, Sport, Tempo Libero, Polizia Locale, Enti Locali, Comunità Montane, Protezione Civile, Agricoltura, Pesca e Caccia
_____________________________ 
30 Dicembre
Richiesta di VIA Comune di Garzeno sul torr. Moredina.
________________________
23 Dicembre
Richieste di VIA per captazioni sul: 
-Comune di Corrido torr. Rezzo,
-S.Nazzaro e S. Bartolomeo Val Cavargna sul torrente Cuccio di Cavargna
_______________________
3 Dicembre 2009
Il Comitato incontra la commissione VI della Regione Lombardia “Ambiente e Protezione Civile”.
Presenti i seguenti consiglieri: Battista Bonfanti, Giovanni Bordoni (Presidente), Luca Gaffuri, Gianluca Rinaldin, Arturo Squassina Fortunato Pedrazzi, Carlo Monguzzi, Francesco Prina.
_______________________

Su richiesta del Comitato per il 23 Novembre incontro in Provincia con gli assessori interessati
______________________

La Regione Lombardia dice no alle richieste della Provincia di Como in merito alle captazioni
______________________

A breve incontro pubblico a DOMASO
il 04 Dicembre 2009
______________________

Incontro pubblico a SAN FEDELE 
il 28 Novembre 2009
______________________

Lettera del CAI alla Regione
______________________
Incontro sul tema acque del PD
______________________
Leggi gli articoli di Dacia Maraini e
 Paolo Rumiz in Documenti
______________________
Comunicato del 10 Novembre 09

GRAVE ALLARME 
ALTRI TORRENTI ALL’ASCIUTTO

DI NUOVO GRAVE ALLARME IN ALTO LAGO, DOPO IL DISASTRO DELLA VALLE ALBANO ED ORA IL TURNO DEI SEGUENTI TORRENTI :

torrente Ronzone , 
torrente Val di Bares, Bugiallo 1, 
Bugiallo 2,
torrente Livo,
torrente Livo,
torrente Livo (Pilota),
torrente Liro, 
torrente Liro, 
torrente San Jorio

La ditta Edipower con una richiesta di concessione definita “non sostanziale” intende passare da un prelievo totale  attuale di mc 3,150 a 8,000 mc/s, ipotesi possibile solo prendendosi tutta l’acqua per tutto l’anno non garantendo così nemmeno più l’autopulizia dell’alveo.
L’istruttoria, tenutasi in posto oggi, 10 novembre 2009 a poca distanza dalla pubblicazione sul BURL, ha visto coinvolto la nuova Comunità Montana, e i comuni di Dosso del Liro, Gravedona, Domaso, Livo, Vercana, Consiglio di Rumo, Peglio.
______________________
Lettera a La Provincia in risposta all’articolo del 22 -10 -09
_______________________
Comunicato STAMPA 01/10/2009
____________________

Incontro pubblico Carlazzo 20/09/09,  doc.ti
---------------------
Ns lettera alla Provincia di Como riguardo alla competenza in materia di concessioni idriche, vedi Documentazione
---------------------
LINK: Articoli dello IAPS sul Tema Acque
----------------------
"Nuova richiesta di captazione nel comune di Garzeno"
-----------------------
Aggiunte nei documenti le osservazioni relative ai progetti di Dosso Liro e Torrente Cuccio (Val Cavargna)

Aggiunto il modulo per la raccolta firme da scaricare liberamente
---------------------------
Guarda i video in fondo pagina !
--------------------------

Clicca qui per scaricare il pieghevole del nuovo incontro del CAI Italiano a Milano sul tema CENTRALINE !!!
_________________________________
Una delegazione del COMITATO
“ACQUE COMASCHE”

LUNEDI' 6 APRILE 2009
alle ore 8,30, presso la sede della Provincia di Como, ha incontrato
L’ASSESSORE ALL’ECOLOGIA, AMBIENTE E PERSONALE DOTT. PAOLO MASCETTI
Obiettivo: verificare se dopo il primo incontro erano state intraprese iniziative  da parte della provincia.
Risultato: le pubblicazioni delle richieste di captazione fatte alla provincia da parte delle ditte continuano e così anche i sopralluoghi.
Che fare?
Tutti presenti il 29 aprile a Dongo presso il salone della Banca Popolare di Sondrio
vedi manifesto in Documentazione
----------------
Como,31 Marzo 2009, h.15,00
Una delegazione del Comitato Acque Comasche ha incontrato l' Assessore al 
Territorio della Provincia di Como dott. Sergio Mina.
All'assessore, anche attraverso delle immagini, sono state illustrate  le 
problematiche relative alle captazioni; presentata la soluzione adottata dai 
comitati della Provincia di Sondrio, attraverso gli articoli comparsi sui 
giornali e fatta richiesta di trovare una soluzione al problema anche per la 
Provincia di Como.
------------------
Sorico 18 marzo 2009
Pubblico numeroso attento e curioso alla serata organizzata dal comitato presso la sala consiliare del Comune di Sorico. Si ringrazia per la loro partecipazione gli assessori Provinciali Polledrotti  e Bianchi,rispettvamente sindaci di Sorico e di Trezzone, il sindaco di Gera Lario Del Re, il vicesindaco di Montemezzo Bellatti e il presidente dell'Intergruppo acque della Provincia di Sondrio Sandro Sozzani.
----------------
16 marzo 2009
"S.Bartolomeo Valcavargna: all'unanimità il Consiglio Comunale dice no all'ennesima richiesta di captazione sul torrente Cuccio la delibera è attualmente esposta al pubblico
--------------
Marzo 2009
Sorico: per l’ennesima volta: dov’è il deflusso minimo vitale sul torrente Sorico ?
-------------------
SORICO  18 Marzo 2009 - Incontro pubblico informativo
Tema: Il problema delle captazioni nei comuni di
Trezzone, Montemezzo, Sorico e Gera Lario
------------------------
POCHI GIORNI AL 31 DICEMBRE.....    
.....QUALI LE DECISIONI SUL DEFLUSSO MINIMO VITALE?
    --------------------------
VALSOLDA  30 Gennaio 2009- Incontro Pubblico Informativo
-------------------------
CONVOCATA PER LUNEDI' 24 NOVEMBRE LA COMMISSIONE ECOLOGIA della Provincia di Como all'ordine del giorno audizione del comitato “Acque Comasche”
-----------------------
Grazie alla collaborazione del Presidente del CAI Dongo, il Presidente regionale del CAI ci concede di fare un intervento nell'assemblea regionale di Luino del 30 novembre
--------------------------------
PLESIO  14/11/2008 - Incontro pubblico informativo
-----------------------------------
COMUNICATO STAMPA  13/10/2008

INCONTRO CON L’ASSESSORE

Oggi, 13 ottobre, a seguito della nostra lettera del 29 settembre 2008, una delegazione di componenti del Comitato Acque Comasche è stata ricevuta dall’Assessore all’Ambiente dr. Paolo Mascetti.
 Oggetto dell’incontro  il problema delle captazioni idroelettriche in provincia di Como. Nel momento a noi dedicato è stata illustrata la situazione e segnalata l’urgenza della stessa. Momento importante perché l’assessore ha ascoltato, discusso con noi e dimostrato la volontà di occuparsi della situazione, anche in collaborazione con altri assessorati.
Il comitato nel ritenersi soddisfatto di questo primo passo, continuerà il suo cammino confidando nella proficua collaborazione. 
-----------------------------------
NEWS  01/10/2008

URGENZA VALSOLDA, Guarda le foto e la relazione

"Che ne sarà di tutto ciò se la centralina sarà realizzata?"
------------------------------
NEWS  09/09/2008

CENTRALINA IN FUNZIONE, TORRENTE “ASCIUTTO” ANCHE IN VAL REZZO.

Clicca e vai alla pagina MONITORAGGIO ACQUE !!
http://pgt.comune.livo.co.it/files/LIVO_FASE_2//C%20-%20PIANO%20DELLE%20REGOLE//1PdR.%20PIANO%20DELLE%20REGOLE//Tav_1Ca_TavolaDiProgetto.pdfhttp://pgt.comune.livo.co.it/files/LIVO_FASE_2//C%20-%20PIANO%20DELLE%20REGOLE//1PdR.%20PIANO%20DELLE%20REGOLE//Tav_1Ca_TavolaDiProgetto.pdfhttp://pgt.comune.livo.co.it/files/LIVO_FASE_2//C%20-%20PIANO%20DELLE%20REGOLE//1PdR.%20PIANO%20DELLE%20REGOLE//Tav_1Ca_TavolaDiProgetto.pdfhttp://pgt.comune.livo.co.it/files/LIVO_FASE_2//C%20-%20PIANO%20DELLE%20REGOLE//1PdR.%20PIANO%20DELLE%20REGOLE//Tav_1Ca_TavolaDiProgetto.pdfDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlhttp://ups.provincia.so.it/nene/Tutela%20acque%20principale/tutela_acque_principle.htmDocumentazione.htmlDocumentazione.htmlHome_files/Bozza%20pieghevole%20Conv_%20Idro%202.pdfHome_files/Bozza%20pieghevole%20Conv_%20Idro%202.pdfHome_files/Bozza%20pieghevole%20Conv_%20Idro%202.pdfMonitoraggio_Acque.htmlDocumentazione.htmlMonitoraggio_Acque.htmlMonitoraggio_Acque.htmlMonitoraggio_Acque.htmlMonitoraggio_Acque.htmlMonitoraggio_Acque.htmlMonitoraggio_Acque.htmlshapeimage_12_link_0shapeimage_12_link_1shapeimage_12_link_2shapeimage_12_link_3shapeimage_12_link_4shapeimage_12_link_5shapeimage_12_link_6shapeimage_12_link_7shapeimage_12_link_8shapeimage_12_link_9shapeimage_12_link_10shapeimage_12_link_11shapeimage_12_link_12shapeimage_12_link_13shapeimage_12_link_14shapeimage_12_link_15shapeimage_12_link_16shapeimage_12_link_17shapeimage_12_link_18shapeimage_12_link_19shapeimage_12_link_20shapeimage_12_link_21shapeimage_12_link_22shapeimage_12_link_23shapeimage_12_link_24shapeimage_12_link_25shapeimage_12_link_26shapeimage_12_link_27shapeimage_12_link_28shapeimage_12_link_29shapeimage_12_link_30shapeimage_12_link_31shapeimage_12_link_32shapeimage_12_link_33shapeimage_12_link_34shapeimage_12_link_35shapeimage_12_link_36shapeimage_12_link_37shapeimage_12_link_38shapeimage_12_link_39shapeimage_12_link_40shapeimage_12_link_41shapeimage_12_link_42shapeimage_12_link_43shapeimage_12_link_44shapeimage_12_link_45shapeimage_12_link_46shapeimage_12_link_47shapeimage_12_link_48shapeimage_12_link_49shapeimage_12_link_50shapeimage_12_link_51

Copyright Acque Comasche 2008-2012

Allarme: sono 61 le richieste di concessioni al 05/06/2012 !!!

E' morto Giuseppe Songini         31 Luglio 2011


Sondrio - Il suo libro bianco ha ispirato il movimento spontaneo di difesa delle acque di Valtellina e Valchiavenna. Il suo coraggio ha fatto da esempio e da sprone a chi ha scelto di scendere in piazza perché i diritti della valle fossero riconosciuti. Giuseppe Songini, autore di "Acque misteriose", a tutti gli effetti il padre della battaglia per il patrimonio idrico della provincia di Sondrio, è morto ieri. Malato da tempo e per questo ricoverato all'ospedale di Morbegno, il geometra che il 6 luglio aveva compiuto 84 anni, se n'è andato, lasciando la moglie Lidia e le tre figlie. Un dolore quello per la sua scomparsa che accomuna i familiari e gli amici a tutti coloro che lo hanno conosciuto, a coloro che da lui hanno tratto ispirazione. Sono in molti a riconoscere a Songini il merito di aver aperto gli occhi sulla situazione dello sfruttamento idroelettrico in provincia.

VideoVideo.html

COMITATO ACQUE COMASCHE


  WWW.ACQUECOMASCHE.IT        email: info@acquecomasche.it



LO SAPETE CHE…

… NELLA NOSTRA COMUNITA’ MONTANA POSSONO ESSERE RILASCIATE 61 e PIU’ CONCESSIONI PER PRELEVARE L’ACQUA DAI  TORRENTI,  S.VINCENZO, CUCCIO, VALLE MOLINI, VARO’, LIRO, LAM DI MARNOTTO, SEGUR, PIAZZA VECCHIA, MONDRAGO, SOLDO, SANAGRA, VAL CAURGA, FIUMETTO, BARES, LEDU’, BORGO, VAL PIANA, VALLE MOLINO, ALBANO, REZZO, LIVO, TELO E TUTTI I LORO AFFLUENTI?

…IN QUESTO MODO NON VI  SARA’ PIU’ UN CORSO D’ACQUA NATURALE?

…IN 4 ANNI DI ATTIVITA’ DEL COMITATO, NONOSTANTE LE INIZIATIVE SUL TERRITORIO, I SOLLECITI, GLI INCONTRI SIA IN PROVINCIA CHE IN REGIONE, NON SONO STATE FATTE REGOLE O PIANI CHE FERMASSERO LO SCEMPIO?


SABATO 13 OTTOBRE

MANIFESTAZIONE A

GERA LARIO


RITROVO SUL SAGRATO DELLA CHIESA DI S. VINCENZO

DALLE ORE 14,00

SIETE TUTTI INVITATI A PARTECIPARE

-----------------------

-LE ULTIME DAL COMITATO


-INTERVENTO DEL GEOLOGO DOTT. IVAN TAMOLA


- INTERVENTO DI MARTINA SIMONINI

AMMINISTRATORE IN  PROVINCIA DI SONDRIO


-“ACQUATA” pavimentale policromo  per adulti e bambini

A CURA DI ENRICO MASON


-INTERVENTO DEL DOCENTE-RICERCATORE

DOTT. CHRISTIAN AMBROSI

ISTITUTO SCIENZE DELLA TERRA, SUPSI DI LUGANO


-PRESENTAZIONE “FUTURA” PLANIMETRIA PROVINCIALE


PER TUTTI: TANTA  ACQUA DI SORGENTE (INTANTO CHE C’E)


LO SAI….


…CHE SUL TORRENTE  S. VINCENZO DI GERA LARIO SARANNO REALIZZATE DUE CAPTAZIONI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA?

…CHE UNA CAPTAZIONE PRENDERA’ IL DEFLUSSO MINIMO VITALE DELL’ALTRA?


…CHE CON LE CAPTAZIONI NEL TORRENTE S.VINCENZO NON CI SARA’ PIU’ ACQUA? L’ACQUA DEL FIUME  FRESCA E PULITA CHE TI SEI GODUTO QUEST'ESTATE...


…CHE L’ACQUA DEL FIUME S.VINCENZO SARA’ TOLTA DALL’ALVEO E PORTATA NELLA ROGGIA VICINO AL  MULINO DI SORICO?

Home_files/47260_477487768952176_1515270983_n.jpg
Home_files/locandina%20acque%20misteriose.pdf